Conferenza Conte, stavolta l’orologio è un’ora avanti: si era dimenticato dell’ora solare

0
205

Fa discutere la conferenza di Giuseppe Conte per il nuovo dpcm per limitare l’emergenza legata al Coronavirus. Stavolta si scatenano su di lui le ire della gente.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Stavolta non c’entrano le restrizioni, anche se pure quelle hanno generato un certo malcontento. Si parla nuovamente del famoso orologio del Presidente del Consiglio. Tutti ricorderanno quando in una recente conferenza stampa il Premier aveva l’orologio indietro di ore, facendo pensare a una conferenza mostrata con largo ritardo per poi capire che era semplicemente l’orologio ad essersi fermato. Ora però la situazione è ben diversa anche se non sono mancate le polemiche.

Conferenza Conte, polemica sull’orologio

La conferenza di Giuseppe Conte ha creato molta polemica. Iniziata alle 13.30 come già annunciato il suo orologio però mostrava le 14.30. In molti hanno pensato al complotto, alcuni addirittura si sono sbilanciati nel sottolineare che si trattasse di un viaggio nel tempo del Presidente per cercare di capire come comportarsi per arginare l’emergenza legata al Coronavirus.

Alla fine però la situazione è stata chiarita rapidamente, con alcuni che hanno capito che l’errore era più banale di quanto si potesse pensare. Il Premier si era dimenticato solo di spostarlo indietro per quanto riguarda l’ora solare che è scattata questa notte e che ha portato tutti gli italiani di mettere le lancette un’ora indietro. Staremo a vedere quello che accadrà nei prossimi giorni quando su questa cosa verranno fatti sicuramente dei Meme.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here